Vaping Expo, tutto esaurito a Padova

0
37

Sold out.
Non v’è più spazio tra i padiglioni della Fiera di Padova, manco a volersi accontentare di un angolino.
Quando mancano due settimane allo start del Vaping Expo, fiera della sigaretta elettronica che si svilupperà nella città veneta nelle giornate di Sabato 26 e di Domenica 27 Novembre, l’organizzazione rende noto che non è più possibile accogliere richieste da parte di standisti.
Già da svariati giorni, in realtà, ci si era indirizzati verso un tutto esaurito con grande soddisfazione per l’organizzazione che, quest’anno, tocca la sua sesta edizione facendo fermata per la prima volta a Padova, location prescelta in quanto la città e la regione Veneto, come fanno presente dalla cabina di regia, “sono classificate quali zone di maggior utilizzo/consumo e vendita dei prodotti e-cig”.
Più di novanta gli espositori, oltre 150 i brand presenti, oltre 6.000 gli accessi stimati.
Numeri che profumano già di successo per un momento che cade solo ad una manciata di settimane dalla definizione della legge di bilancio di previsione dello Stato.
E proprio guardando a questa scadenza, è stato promosso un talk, che si svilupperà nella mattinata di Sabato, con start alle ore 11:30, sotto forma di salottino buono a discutere, tra rappresentanti dell’imprenditoria, della politica nazionale ed europea nonché della scienza, delle aspettative del settore in ordine ad un edulcoramento della tassazione.
Tassazione che, in mancanza di nuovi atti normativi, conoscerà, a far data del 1 Gennaio 2023, un nuovo scatto in termini di aumenti come fissati a fine anno 2020.

GLI SCALI AEROPORTUALI DI RIFERIMENTO

Intanto da Padova ci si gode numeri che danno la definitiva consacrazione al Vaping Expo: viaggiano nell’ordine della centinaia al giorno le registrazioni da parte di semplici privati o imprenditori che anticipano la loro partecipazione alla due giorni, ricordandosi come l’accesso sia gratuito.
Quanto ai collegamenti, l’aeroporto di Venezia è il più vicino.
Da qui si può raggiungere Padova in bus con Sita (Fs Busitalia).
L’aeroporto di Villafranca Verona, proseguendo, è il secondo che si può utilizzare per raggiungere Padova.
Dall’aeroporto è attivo un bus navetta direzione Stazione di Verona (bus navetta con corse in partenza alle ore 5:35, 6:30, 6:50 e 7:10 e così ogni 20 minuti fino alle 23:30 con ultima corsa alle 00:48).