Ue, sigarette alla menta: stop dal 20 Maggio

0

Sigarette al mentolo, addio. Scatta con decorrenza 20 Maggio il divieto tassativo di produrre e vendere sigarette al mentolo. Il divieto avrà validità presso tutti i Paesi appartenenti all’Unione europea, Regno unito compreso (nonostante la Brexit).

Esclusi da questa disciplina sono esclusivamente i prodotti da svapo e quelli a tabacco riscaldato. Per tutti gli altri sarà disco rosso, senza fasi di tolleranza. La violazione del divieto, come ogni norma che si rispetti, sarà accompagnata dalla immancabile parte sanzionatoria. La direttiva europea, infatti, prevede sanzioni oscillanti, a seconda del reato, tra 200 e 1000 euro.

Come fa presente la maltese Charmaine Gauci, Sovrintendente della Pubblica Salute dello Stato isolano, “con una seconda o successiva condanna, oltre alle multe e, su richiesta dell’accusa, la persona potrebbe essere soggetta a reclusione per un periodo non superiore a tre mesi. Oltre a queste multe, ci sarà il sequestro di prodotti illegali “. Si rischia, quindi, la gattabuia. Una norma pesante che, tuttavia, è bene ricordarlo, non scatterà immediatamente, nella sua validità, all’interno dei singoli Stati. La direttiva di Bruxelles, infatti, dovrà essere fatta propria dai singoli Paesi membri, come da diritto internazionale, con una legge interna.

SENZA ESITI I RICORSI GIUDIZIARI DI MARLBORO E PHILIP MORRIS

E solo allora potrà avere efficacia all’interno della singola Nazione. A nulla, inoltre, sono valsi i tentativi posti in essere da Marlboro e Philip Morris di appellare la legge presso la Corte di Giustizia europea: la disposizione, infatti, non verrà fermata ed entrerà in vigore, come detto, nella terza decade di maggio. Alla base della iniziativa legislativa intrapresa a livello europeo il convincimento secondo il quale il particolare aroma, ingentilendo il “gusto” della sigaretta classica, potesse invogliare i giovani ad iniziarsi alla sigaretta. Perchè, che vi sia o meno menta all’interno, pur sempre di sigaretta si tratta e, in quanto tale, è portatrice di tutti i potenziali rischi a carico della salute umana

L’unico modo per continuare ad utilizzare prodotti alla menta è farlo tramite sigaretta elettronica grazie all’infinita varietà di aromi mentolati presenti sul mercato.

Leggi anche: Fumo all’aperto, il-66% degli italiani è contrario