Svapoweb Cosenza raddoppia: si apre anche a Rende!

0

Il primo “punto” nella “storia” del franchising Svapoweb.
Ed ora si raddoppia.
Arriva da Cosenza la vicenda di Pasquale Renda e di Alessandro Sacchi, titolari dell’esercizio che è riferimento per gli svapatori della cittadina calabrese e per gli “utenti” dei paesi limitrofi.
Il primo mattone, come detto, ad essere stato collocato nel progetto di capillarizzazione sul territorio nazionale e che ha condotto l’Azienda arancione guidata dal Ceo Arcangelo Bove ad un passo dal traguardo dei 200 negozi nello Stivale.
“Siamo nel settore del vaping da nove anni – evidenzia il duo Renda-Sacchi – Poi siamo entrati, nel Luglio 2019, nel circuito Svapoweb.
E’ un’azienda che ci ha offerto opportunità decisamente importanti e che già conoscevamo, già prima di aderire al discorso dell’affiliazione, dal momento che ci fornivamo
presso il web store.
Un valore aggiunto fondamentale per la nostra attività”.

“TANTISSIMI FUMATORI SI RIVOLGONO A NOI PER SMETTERE”

C’è un dato rilevante che sottolineano gli amici cosentini
“La tipologia di clientela che frequenta il nostro esercizio?
Siamo in grado di dir
e – fanno presente i due imprenditori – come ogni giorno, praticamente, entrino nel nostro negozio fumatori che ci chiedono di smettere di fumare con la sigaretta elettronica.
Noi li affiancheremo con la nostra consulenza, ovviamente, orientandoli nelle scelte”.

La e-cig, quindi, vista dal consumatore come uno strumento valido per dire addio alla dipendenza.
Ed i risultati sono assolutamente confortanti.
Possiamo dire che più della metà di quanti, utilizzatori di “bionde”, “sposano” la sigaretta elettronica, riescono effettivamente a staccarsi definitivamente dal fumo”.

IL PROGETTO SI ALLARGA CON ANNA CARNEVALE

“I liquidi che aiutano maggiormente in questo percorso? – proseguono i due – Certamente Pablito e Frank”.
Intanto si fa bis.
L’esperienza positiva di Cosenza ha portato ad intraprendere un nuovo percorso che si sostanzierà nella nascita dello Svapoweb Store Rende, nella provincia cosentina, con l’ingresso del nuovo socio Anna Carnevale.
Passaggio, quello del nuovo taglio del nastro, che è chiara “spia” di un appeal nel mercato certamente significativo.
In ultimo – concludono Renda e Sacchi – vogliamo ringraziare il Ceo Arcangelo Bove e tutta la rete aziendale che ci sopporta e supporta con puntualità e professionalità”