Svapoweb, c’è il secondo store a Reggio Calabria

0

Anche la punta dello Stivale diventa un pò più arancione.
Il Capoluogo della Calabria, infatti, ha salutato, durante lo scorso week end, il debutto del suo secondo store Svapoweb.
A tagliare il nastro Palma Spataro, già imprenditrice e titolare di un Centro servizi allocato all’interno dell’Ipercoop di via De Nava.
E proprio all’interno del Centro servizi, che era già da tempo operativo, è stato ritagliato un corner dove i clienti potranno fare acquisto dell’hardware o dell’e-liquid di maggiore gradimento.

AD APRIRLO PALMA SPATARO

“C’è tanto entusiasmo e tanta curiosità – commenta Palma Spataro – Siamo certi che il settore della sigaretta elettronica e quello di Svapoweb, oltre ad essere entrambi già realtà, abbiano ancor più importanti prospettive”.
La storia della giovane titolare dello store reggino non è quella di un fumatore “redento” che ha scoperto la e-cig e che, grazie ad essa, è riuscita a sottrarsi dalla dipendenza.
“No, non ho mai fumato – precisa la stessa – Ho scoperto la sigaretta elettronica perchè sempre più persone che ci circondano ne fanno uso. Perchè Svapoweb?
Perchè tantissimi di coloro i quali, nostre conoscenze, fanno uso della sigaretta elettronica si servono, appunto, presso Svapoweb“.

Il brand lanciato da Arcangelo Bove, quindi, sempre più capillare e penetrante sul territorio nazionale con una presenza che è praticamente omogenea da Nord a Sud.

“SUBITO GRANDE INTERESSE”

Pochi giorni, tornando in punta dello Stivale, sono trascorsi dal battesimo dello store ed è già tempo di un primo, non si dica bilancio, ma di una prima impressione.
E’ ancora molto presto, ovviamente, ma si percepisce già il grande interesse delle persone rispetto alla proposta. E’ evidente, innegabile che il mercato sia in forte crescita.
Cosa mi chiedono le persone? – prosegue e conclude la Spataro – C’è una significativa, chiara domanda di tabaccosi e di specifici harware”.
Che per Palma Spataro possa essere il primo Svapoweb store di una lunga serie.