Svapoweb, a Castelfranco Veneto lo store di Cristopher Greco

0
19

Giovane ed entusiasta.
A 22 anni c’è chi ha deciso di investire tempo, risorse e futuro sulla sigaretta elettronica.
Si chiama Cristopher Greco ed è titolare dello Svapoweb Store di Castelfranco Veneto, ricco Comune di oltre 33.000 abitanti nella provincia di Treviso.
Dal 15 Marzo, in particolare, il nostro ha aperto i battenti al civico 2/c di via Fabio Filzi.
A tre mesi esatti dallo “start” della nuova esperienza, Greco si dice “decisamente soddisfatto” per il generale andamento dell’attività e per il riscontro che la stessa sta incontrando presso la locale Comunità.

PRIMA ESPERIENZA NEL SETTORE

“E’ il nostro primo passo come imprenditori del vaping – rappresenta ancora il giovane – Ma già conoscevamo il settore dal momento che in famiglia siamo tutti svapatori.
E siamo stati tutti fumatori.
La sigaretta elettronica ha aiutato noi a smettere di fumare e, quindi, abbiamo pensato di mettere a servizio degli altri la nostra esperienza decisamente positiva con il vaping”.

Perchè Svapoweb? – prosegue Greco – Perchè è un brand che conoscevamo già e che già ci aveva trasmesso un’immagine di forza e di serietà.
Poi, siamo restati molto positivamente impressionati dai contenuti del progetto franchising”.

“I FUMATORI CI CHIEDONO AIUTO PER SMETTERE”

Tre mesi di attività già sono bastati per delineare quanto la e-cig possa essere di aiuto e supporto alla popolazione dei fumatori.
Nel negozio entra clientela già fidelizzata, ovvero svapatori che sono già tali da tempo e che ci raggiungono per acquistare i loro consueti liquidi.
Ma vi è anche una parte, non trascurabile, di clientela rappresentata da fumatori che si rivolgono al nostro negozio e che ci chiedono consulenza su come smettere di fumare.
Cerchiamo di comprendere, di inquadrare che profilo di fumatore abbiamo di fronte e, quindi, ci regoliamo circa quale dispositivo e/o liquido consigliare”.

Continua a crescere il progetto di espansione della rete franchising voluto dal fondatore e proprietario di Svapoweb, Arcangelo Bove.
Nonostante gli “attentati” che vengono mossi alla e-cig, la qualità del brand arancione continua a macinare successi.