Paris Saint Germain-Geekvape: partnership da sogno

0

E scoppiò l’amore.
Il marchio di sigarette elettroniche Geekvape diventa partner ufficiale del Paris Saint Germain.
La e-cig entra, quindi, nel circo mediatico del pallone per una evoluzione che va a segnare una “primissima” e, ovviamente, un interessante precedente.
I dettagli dell’investimento non sono noti ma è evidente come l’affare si sia chiuso sulla base di cifre a moltissimi zero.
Del resto, il colosso di Shenzhen è marchio leader a livello globale nel settore e-cig con 13 milioni di clienti serviti su scala mondiale ed un seguito social pare a 1,1 milioni di utenti.
“Nei loro settori – ha spiegato Allen Yang, Ceo di Geekvape Technology – Geekvape e Paris Saint-Germain condividono gli stessi principi di successo. 
E, sulla base di questa idea e di questo stile comuni, abbiamo deciso di unire le nostre forze, il nostro impegno.

IL COLOSSO CINESE E LA BIG DEL PALLONE

A distanza di sei anni dalla sua creazione, Geekvape è diventato un marchio internazionale che serve milioni di utenti in tutto il mondo. 
La partnership con il Paris Saint-Germain è un passo essenziale nell’aggiornamento strategico del marchio e, allo stesso tempo, attirerà più utenti per sentire l’energia positiva portata dal calcio attraverso la magia del Paris Saint Germain
“.
Da parte di Marc Armstrong, Chief Partnerships Officer del Paris Saint-Germain, è giunto “il benvenuto a Geekvape nella famiglia del Paris Saint-Germain”.
Ed ancora “Entrambi condividiamo la stessa determinazione nell’abbinare eccellenza ed eleganza.
Non vediamo l’ora di lavorare insieme per sviluppare campagne creative”
.

SARA’ CONDIVISA LA REALIZZAZIONE DI SPOT E CAMPAGNE

E, in effetti, i due marchi collaboreranno a quattro mani nella realizzazione di campagne, spot televisivi e prodotti in co-branding nei Paesi autorizzati.
Se la squadra francese già aveva abituato a grandi campagne acquisti, quest’anno l’iniezione “cinese” consentirà di non abbassare il livello del calciomercato.
Dopo Donnarumma, infatti, sono arrivati anche Wijnaldum, l’interista Hakimi ed il galacticos Sergio Ramos.
Un matrimonio ad altissimo livello, tra due sposi eccellenti e reciprocamente orgogliosi: lo conferma la grande visibilità che, sui web dei due soggetti, si sta dando all’operazione.