Liquidi sigaretta elettronica, Natural svapo lancia l’ “Erotic Edition”

0

Big Bang, Blue Banana, Lick me, Milf e, per concludere, Sixtynine.
Il “brand” Natural Svapo, creatura di Pubo Srl, ha immesso sul mercato una nuova “sexy linea”.
Meglio dirsi, una “Erotic Edition”.
Si, sexy. E frizzante.
E’ la nuova serie di aromi con cui l’azienda sannita, tra le principali realtà nel settore della produzione di liquidi per sigaretta elettronica e fornitrice dei “big” del settore, ha voluto salutare il nuovo anno.
Dalla giornata odierna i nuovi gusti sono disponibili sugli scaffali.
Come detto, “Big bang”, ovvero “Il biscotto cremoso che ti farà raggiungere il piacere…dello svapo (biscotto cremoso alla vaniglia e cioccolato al latte)”.
E, ancora, “Blue banana” – Aroma blu intenso che ti darà la spinta giusta per affrontare la giornata grazie al mix di banana ed energy (banana con aggiunta di energy)”.
Ma anche “Lick me”, alias “La freschezza del sorbetto al limone abbinata al sapore robusto della liquirizia per un mix unico da assaporare (sorbetto al limone e liquirizia)”;
“Milf”, “Il sapore unico, caldo e intenso che solo la torta di una mamma può dare (torta alle fragole)”.
E, per concludere, pokerissimo con “Sixtynine”, “La dolcezza della ciliegia e la freschezza del cetriolo insieme in un bombolone cremoso che unisce due sapori opposti che si attraggono (bombolone ripieno alla ciliegia con note di cetriolo)”.
Un’idea “fresca”, quella di Pubo, che allarga ancor di più il ventaglio del marchio Natural svapo.
E, questa volta, l’idea è piccantemente ironica.
Il mondo dello svapo, negli ultimi anni – così il Ceo di Pubo Srl, Giuseppe Puzio – si è troppo standardizzato su gusti visti e rivisti.
Abbiamo voluto creare un prodotto che andasse oltre i classici aromi e stimolasse non solo il senso del gusto, fornendo un’esperienza totalizzante.
La sigaretta elettronica, infatti, nasce come dispositivo per smettere di fumare, ma nel corso del tempo si è differenziata dalla sigaretta tradizionale anche e soprattutto per l’empatia che si crea tra il consumatore e il liquido che svapa.
L’idea
– incalza il giovane imprenditore sannita – nasce dalla volontà di coniugare il benessere fisico e l’eros, scegliendo un prodotto non nocivo per la salute e puntando a stimolare il consumatore con cinque gusti particolarissimi che sicuramente saranno una novità importante del 2021.
Dopo il lancio avvenuto nel periodo natalizio, i liquidi sono da oggi disponibili e, nelle prossime settimane
– la chiusura di Puzio – vedranno protagonista un volto già noto nel mondo dell’eros”.
Un tocco di autentica vitalità, Pubo esce fuori dagli schemi.
A colpi di svapo