Klipse, il nuovo dispositivo Innokin disponibile da Svapoweb

0

In occasione del Vapitaly 2022, Innokin ha presentato al mondo il suo nuovo prodotto, la Innokin Klypse, che noi abbiamo apprezzato con qualche giorno di anticipo grazie a Svapoweb.
Batteria da 700mAh, 16w di potenza, porta di ricarica type-c e capacità di liquido da 2ml. Le specifiche tecniche sono da uno starter kit vero e proprio mantenendo le dimensioni davvero contenute (94x29x15,2mm).
La Klypse monta una cartuccia da 2ml con coil preinstallata da 0,8 ohm ma il vero jolly che Innokin ha tirato fuori dal cilindro è senza dubbio il tappo copri drip tip che si aggancia magneticamente sotto la sigaretta durante il non utilizzo, che in tempi di psicosi post pandemia fa sempre il suo effetto sulle nostre abitudini variate dagli ultimi anni di Covid.

PREZZI E DIMENSIONI CONTENUTI

La sigaretta mi è piaciuta molto, nonostante le dimensioni riesce a soddisfare in quanto produzione di vapore, resa aromatica e durata della batteria.
Il tiro l’ho trovato abbastanza contrastato, il che senza dubbio alcuno, mi fa collocare la Klypse tra i kit di guancia.
Per darvi un paragone con qualcosa di giù noto ricorda una Vthru di VooPoo con il tiro più chiuso.
Il suo prezzo è veramente alla portata di tutti, si colloca nella fascia di prezzo 10/15 euro e per le potenzialità che questa sigaretta elettroniche esprime è davvero una sciocchezza.
Queste sono le soluzioni che ci piacciono in un settore che si va direzionando, ahimè, verso il mercato delle “usa e getta” con il rischio di danneggiare l’ambiente e l’intero indotto del vaping, ma magari ne parleremo nel dettaglio un’altra volta.
Bravissimi i progettisti Innokin, hanno tirato fuori un piccolo grande prodotto, che scriverà parte della storia del vaping di questo 2022.

Buono Svapo a tutti voi, Antonio Meoli