“Il fumo uccide”: in Canada l’avvertimento sarà stampato su ogni sigaretta

0
3

L’idea è, per certi versi, “innovativa”.
Sicuramente molto impattante.
Ebbene, in Quebec si pensa ad una misura anti-fumo decisamente capillare.
Oltre ai messaggio che già da anni circolano impressi sui pacchetti di sigarette e che ammoniscono rispetto ai danni che può causare il fumo, infatti, si pensa di riportare i medesimi anche sulle singole sigarette.
Ebbene si, su ciascuna delle “bionde”.
Una ad una.
Ovviamente, si tratterà di diciture compatibili con la ridotta dimensione della sigaretta.
Poche battute, lapidarie ma altamente efficaci.
Il progetto è al vaglio, come detto, del Governo federale e troverebbe applicazione su tutto il territorio nazionale: dovesse passare la prescrizione, quindi, le singole “bionde” poste in vendita all’interno dei confini statali sarebbero gravate dall’avvertimento supplementare.
Ovviamente, l’indiscrezione normativa ha suscitato reazioni alquanto opposte.
Da una parte vi è la forte approvazione della Quebec Coalition for Tobacco Control, gruppo che perora la causa della cessazione dalla dipendenza.
D’altra parte, però, si è levata la perplessità interessata di Éric Gagnon, vicepresidente degli Affari aziendali di Imperial Tobacco Canada “Bisogna chiedersi dove si andrà a finire – ha affermato l’alto funzionario della Multinazionale. Che ha proseguito – Tutti conoscono i rischi associati al fumo, ci sono messaggi di salute impressi sui pacchetti ed i pacchetti stessi sono nascosti al pubblico. Quindi non credo che qualcuno smetterà perché c’è un messaggio sulle sigarette”.
Sorprendentemente, poi, Gagnon ha anche fatto riferimento alle possibilità nsiste nella sigaretta elettronica “Quello che dimostrano gli studi – ha chiarito il medesimo – è che se vogliamo ridurre il tasso dei fumatori, dobbiamo avallare prodotti meno dannosi come lo svapo”.
A proposito di svapo, si ricorda come in Canada, a partire dal mese di Luglio 2021, il Governo federale abbia vietato la vendita di liquidi per sigaretta elettronica aventi una concentrazione di nicotina superiore ai 20 milligrammi per millilitro.