Formula 1, Abu Dhabi: sulle McLaren super livrea per “Vuse”

0
15

La sigaretta elettronica sfilerà con una nuova livrea, Domenica prossima, in un palcoscenico di rilievo mondiale.
In occasione del Gran Premio di Abu Dhabi, infatti, ultima e decisiva uscita della Formula 1 edizione 2021, gara che si correrà tra due giorni sul circuito di Yas Marina, il brand di una nota sigaretta elettronica farà bella mostra di se sulla carrozzeria di una delle auto in gara.

LE AUTO DI NORRIS E RICCIARDO

Il “colpo” è stato piazzato dalla statunitense “Vuse” che vedrà il proprio logo impresso sulle due McLaren MCL35M (spinte da motore Mercedes), vetture che saranno guidate, rispettivamente, dall’inglese Lando Norris e dall’australiano Daniel Ricciardo.
Un affare a colpo di (molti) dollari con il super design che è stato realizzato, nella sua complessità, dall’egiziana Rabab Tantawy nell’ottica di promuovere, nel motorsport, l’estro di artisti emergenti under 25.
Tra McLaren e Vuse già da tempo, tuttavia, è in essere un intenso rapporto di collaborazione: l’occasione di Abu Dhabi, tuttavia, darà importante risalto grafico alla liaison tra colori sgargianti ed un design decisamente fiammante.

QUANDO TRA GLI SPONSOR SPADRONEGGIAVA IL TABACCO TRADIZIONALE

La McLaren ancora una volta piazza le alternative sulla carrozzeria: già in passato, infatti, la Casa automobilistica inglese aveva dato visibilità ad un prodotto della British American Tobacco, altra azienda cui è legata da un rapporto di sponsorizzazione.
In quel caso la livrea si era arricchita della sigla “Velo” e, ancor prima, debutto assoluto, lo stesso team dei piloti Norris-Ricciardo aveva lanciato lo sponsor “Vype” – si trattava, in quella circostanza, della stagione automobilista 2009, prova del Bahrain.
Sgomitano le alternative, anche in questo ambito, un pò memori dei fasti del tabacco tradizionale che, a livello di sponsor, spadroneggiava nella Formula 1 di qualche tempo addietro.
Prima, però, degli intervenuti stop