Filippine, i dentisti consigliano la sigaretta elettronica

0

I dentisti filippini suggeriscono la sigaretta elettronica quale strumento per la riduzione del danno.
Questa è la posizione ufficiale assunta dal Philippine College of Oral and Maxillofacial Surgeons.
“Il consiglio che diamo ai nostri pazienti fumatori – commenta al riguardo Fernando Fernandez, membro ed ex Presidente del gruppo, durante le Scientific Conversations on Tobacco Harm Reduction – è quello di smettere. Molto semplicemente.
L’ideale per chi fuma è dire completamente addio alle sigarette.
Tuttavia, siamo ben consapevoli di come molti non riescano a sottrarsi alla dipendenza del tabacco senza un supporto.
Ebbene, in questa ottica, se la sigaretta elettronica può aiutare a dire addio alle sigarette tradizionali, ben venga la e-cig dal momento che essa sicuramente recherà meno nocumento al paziente”.

FERNANDEZ “NON E’ SOLO UN PROBLEMA ESTETICO”

E’ la teoria del minor danno, niente di più, niente di meno, applicata all’ambito “odontoiatrico”.
Quali siano le patologie fumo-correlate a carico dell’apparato maxillo-facciale, lo spiega il medesimo Fernandez. “Non è solo un problema estetico. Sappiamo tutti che le sigarette classiche possano compromettere la salute e l’estetica dei denti rendendo il dente meno bianco e determinando l’accumulo di tartaro. Ma non è solo questo. La sigaretta può innescare anche meccanismi cancerosi a carico del cavo orale“.
Ma la questione va ben oltre la salute dentale.
Sta prendendo piede nelle Filippine, infatti, il “movimento” che mira a dare rilievo al concept del minor danno.

INTANTO NASCE L’HARAP

Diverse professionalità del mondo medico ad unire le forze dando forma all’Harap.
L’obiettivo dell’organizzazione – ha fatto presente Ron Christian Sison – è promuovere una campagna presso il Governo filippino per quanto riguarda l’adozione di strategie di riduzione del danno”.
Una teoria da applicarsi in senso abbastanza vasto, come stili di vita da modificare per una migliore qualità della vita stessa.
“Ci impegniamo – spiegano in merito – nella riduzione dei danni nel nostro quotidiano per ridurre al minimo i rischi, come indossare un casco quando si va in bicicletta, allacciare la cintura di sicurezza quando si guida un veicolo e usare il preservativo quando si fa sesso”.
Anche la sigaretta elettronica, quindi, quale argomento valido da “sposare” per quanti vogliano tendere una mano alla propria salute.