Aromi Moon, un gusto spaziale – L’angolo di Meoli

0
antonio meoli, aromi moon

In pieno stile statunitense sono stati lanciati con un countdown alla Cape Canaveral i nuovissimi aromi Moon.
Formato diverso dal solito, vengono commercializzati in formato aroma scomposto da 30ml per il raggiungimento di 120ml di liquido una volta miscelato.
Il richiamo agli Usa è fortissimo, non solo per il richiamo alle spedizioni nello spazio made in Nasa ma soprattutto per le ricette e per il gusto pieno e corposo alla pari di quelli che nel settore vengono chiamati “liquidi americani”.
Si riesce a percepire quella dolcezza tipica dei liquidi di qualche anno fa ma ovviamente senza la presenza del diacetile, che vi ricordiamo, non viene più utilizzato nei liquidi da inalazione da qualche anno poiché ritenuto poco sicuro, questo a dimostrazione del fatto che il Ministero della Salute effettua numerosi controlli sui prodotti da vaping garantendo in ogni momento la salute dei vapers, almeno per quanto riguarda i prodotti in commercio in Italia.
Vengono commercializzati al momento tre aromi storici, dei classici del mercato:
Apollo 11, un cookie con burro e gocce di cioccolato, uno spettacolo per il palato, sembra davvero di addentare un vero e proprio biscottone. Sicuramente mi è piacito molto il fatto che sia tutto ben bilanciato, normalmente il biscotto tende leggermente a seccare il palato, in questo aroma invece non c’è nulla che disturbi, ogni ingrediente si sposta in perfetta armonia con l’altro;
Apollo 12, un altro classico del mondo del vaping, uno s’more americano che ricorda uno dei primi lanciati sul mercato. Graham cracker, marshmallow e cioccolato che danno vita ad una vera e propria esplosione di sapori e di gusto, se vi piace il genere sarà sicuramente da provare.
Apollo 13, un milkshake alla vaniglia, è un aroma che mette d’accordo proprio tutti, ben bilanciato e perfetto per uno svapo all-day senza essere mai troppo persistente.
Il formato è quello scomposto da 30ml di aroma in chubby da 120ml, per nicotizzarlo basta raddoppiare le solite quantità sempre utilizzate per i formati da 60ml.
Per scegliere la composizione per l’utilizzo da guancia piuttosto che da polmone basta aggiungere glicerina per l’utilizzo in Dtl e glicole per quello in Mtl.
Provateli vi faranno davvero viaggiare sulla luna, sono estremamente spaziali.
Buono Svapo
Antonio Meoli