Abbandono mozziconi, i risultati del monitoraggio in Senato

0

Mozziconi di sigarette, piaga per l’ambiente.
Nella giornata di Mercoledi 24 Novembre, a partire dalle ore 12, saranno presentati i risultati del progetto “Piccoli Gesti, Grandi Crimini”, iniziativa organizzata da “Marevivo” in collaborazione con Bat Italia ed il Patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica e Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani).
Il momento si svilupperà presso la Sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica.
L’occasione sarà utile per un consuntivo del monitoraggio qualitativo e quantitativo, realizzato dalla start up italiana Just One Earth nelle località toccate dall’iniziativa (fra cui Catania), in termini di rispetto ambientale legato al fenomeno del littering (ovvero l’abbandono di mozziconi).

MARE VIVO, ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA DAL MINISTERO DELL’AMBIENTE

Quanto a “Mare vivo”, principale promotrice della giornata, la stessa è un’associazione nazionale riconosciuta dal Dicastero dell’Ambiente, che vanta più di trent’anni di esperienza nella tutela del mare e delle sue risorse
Ogni anno, come più volte raccontato dalla nostra testata, vengono prodotte nella nostra Nazione ben 68 miliardi di cicche ed una importante parte di esse finisce per invadere i mari, causa la persistente cattiva abitudine dei frequentatori delle spiagge e dei nautici di gettare i residui delle “bionde” in spiaggia o direttamente in acqua nel momento in cui le hanno consumate.
Notevoli i tempi di smaltimento dei mozziconi: la biodegradabilità in mare si produce, ad esempio, in un tempo che può arrivare a dodici anni.
Benzene, ammoniaca e acido cianidrico le componenti cancerogene che, nel frattempo, tanto per citarne alcune, sono libere di entrare a contatto con l’ecosistema.
Non esattamente una boccata di salute.

ALLA CONFERENZA PRESENTE ANCHE LA SENATRICE BERNINI

Da qui lo sforzo di creare un monitoraggio del fenomeno e, al tempo stesso, una attività di sensibilizzazione che sia utile a far comprendere il potenziale nocivo di tali pratiche.
Fra i presenti alla conferenza di stampa vi saranno anche Anna Maria Bernini – Presidente del Gruppo Forza Italia in Senato; Maria Alessandra Gallone – Segretario Commissione Ambiente; Vannia Gava – Sottosegretario al Ministero della Transizione Ecologica.
Ed ancora Raffaelle Giugni – Relazioni istituzionali “Marevivo”; Roberta Palazzetti, Presidente ed Amministratore delegato di Bat Italia; Luca Mariotto di “UtilItalia”; Valentina Piccoli di “Just One Earth” e Laura D’Aprile, Capo del Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi