Ungheria, stangata sulle sigarette: ora sono un lusso

0

Sigarette uguale stangata in Ungheria.
Dopo aver per anni resistito strenuamente alle pressioni poste in essere dall’Unione europea, il Governo di Budapest, alla fine, ha dovuto piegarsi.
Ed ora fumare una bionda diventa un salasso.
Basti pensare, al riguardo, come, alla luce degli ultimi aumenti, chi fuma un pacchetto di bionde al giorno si troverà a spendere, in un mese, una somma che è pari alla metà di un salario minimo.
E scusate se è poco.
Come detto, lo Stato dell’Est Europa ha tenuto botta per svariati anni alle richieste di Bruxelles.
Già nel 2017, ad esempio, il primo avviso: la Ue aveva avvisato l’Ungheria che, entro la fine di quell’anno, avrebbe dovuto avviare un percorso graduale di aumento delle accise fino a raggiungere la soglia minima europea.
Ma quell’avviso da un orecchio entrò e dall’altro uscì.

CHI FUMA UN PACCHETTO AL GIORNO SPENDERA’ IN UN MESE LA META’ DI UN SALARIO MINIMO

A fronte, nel 2019, della persistente inadempienza degli ungheresi, la Ue aveva proceduto ad una costituzione in mora e, a fronte del persistere dell’atteggiamento di non collaborazione, si era rivolta alla Corte di Giustizia europea.
Solo a quel punto l’Ungheria aveva preso ad adeguarsi con una serie di graduali plus alle accise: il primo si è avuto il 1 Luglio 2019, gli ulteriori quest’anno, il 1 Gennaio ed il 1 Aprile, rispettivamente nella misura del 7,3 e del 4,8 percentuale.
Ora, quindi, un pacchetto di sigarette in Ungheria presenta un costo allineato agli standard medi del vecchio Continente corrispondenti a circa 4,70-5 euro.
Una somma molto sbilanciata rispetto ai salari nazionali.
Basterà per dire addio al fumo?
Ni.
Il 23% degli intervistati, infatti, rivela di essere condizionato dal plus dei costi tanto da essere intenzionato a dire addio alle “bionde”; ma una uguale percentuale (22) ha affermato che, invece, non si farà problemi e proseguirà imperterrito nel rapporto col tabacco.
Vi è anche una discreta parte che, però, quantificata nell’8 percentuale, saluterebbe destinazione sigaretta elettronica.