Svapo Web Store Grosseto, Casini “Prodotti a marchio uno dei grandi valori aggiunti”

0
122

Sin dagli albori (o quasi) della sigaretta elettronica nazionale.
Praticamente, lui c’è sempre stato.
Marco Casini, 58 anni, è il titolare dello Svapo Web Store di Grosseto.
Uno dei primissimi a sposare la strada del fortissimo “Franchising di successo” del brand arancione, “creatura” creata e guidata dall’imprenditore sannita Arcangelo Bove.
Era il 2019 – ricorda Casini – dissi si in appena mezz’ora…”.
La liaison con la sigaretta elettronica, però, viene, come detto, da molto più lontano.
Nel Maggio 2013, infatti, Casini avvia già un suo Store.
Ho vissuto tutte le vicissitudini del settore”, commenta il medesimo.
“Sono uno di quelli che si incatenò a Montecitorio…”.
“Facevo tutt’altro nella vita
– prosegue mettendo ancora un pò più indietro le lancette del tempo – Avevo tre supermercati con oltre trenta dipendenti.
Ho rinunciato a quel lavoro per sceglierne uno più “umano”, passi il termine, che mi desse maggiore tempo libero”.

DAL 2019 CON IL BRAND DI ARCANGELO BOVE

E, come detto, nel 2019 il matrimonio con il “Franchising” Svapo Web, azienda che da sempre rappresenta garanzia in ordine a qualità e “solidità”.
“Come va lo Svapo Web Store di Grosseto? – si domanda Casini – E’ da sempre andato bene, ha sempre fatto numeri importanti.
E’ uno Store molto ampio dove mi preoccupo di avere tutti i liquidi a marchio Svapo Web, liquidi che rappresentano un grandissimo valore aggiunto.

Sono diventato Svapo Web perchè attratto dalla forza e dall’appeal dell’azienda ma anche perchè mi era sempre stata gradita l’idea di trovare una azienda che potesse darmi la possibilità di offrire alla mia clientela prodotti che fossero in esclusiva.
Liquidi in esclusiva, di qualità e ad un prezzo contenuto”.

Lo Store, però, è anche una “mission”.
“Guardi – ci confida in conclusione – In dieci anni ho fatto smettere di fumare tantissime persone, con la sigaretta elettronica obiettivamente vi sono percentuali di successo molto alte.
Io stesso
– chiusura col botto – fumavo quattro pacchetti di sigarette al giorno.
Ebbene, da undici anni non fumo più…”.

- Scritto da Italo Di Dio