Potti Lan (Geek Vape) “Ecco la nostra produzione automatizzata e intelligente”

0
44

I nostri migliori mercati? Restano sicuramente quelli degli Stati Uniti e dell’Europa e, con riguardo a quest’ultima, spiccano sicuramente Francia e Regno Unito.
Tuttavia, si segnalano mercati emergenti come quelli del Sud-Est asiatico e della Russia.
Ora come ora, siamo attivi in circa settanta Paesi su scala globale”.

Lo fa presente in una intervista rilasciata a “Vaping Post” Potti Lan, Direttore marketing del colosso cinese GeekVape.
Una intervista a 360 gradi quella rilasciata alla testata internazionale di settore e che ha toccato, fondamentalmente, il punto relativo alla produzione intelligente.
La fabbrica intelligente, in particolare, costruita a Zhuhai, in Cina.

OTTANTA LINEE DI PRODUZIONE

Oltre 14.000 metri quadri con tre officine standard e oltre ottanta linee di produzione.
“Abbiamo utilizzato una produzione snella – ha fatto presente il super manager – basata sulle informazioni e automatizzata.
La nostra fabbrica intelligente sarà completamente operativa e altamente automatizzata entro Agosto 2023: ciò ci consentirà di aumentare la nostra capacità produttiva e realizzare prodotti intelligenti grazie a un processo di confezionamento su un’enorme catena di montaggio automatizzata”.

Una produzione intelligente, in buona sostanza, che prescinde dagli uomini ma che è figlia dell’ingegno umano: nel team GeekVape, infatti, opera una squadra di circa 200 persone esclusivamente dedicata alla ricerca.
Un lavoro di continuo aggiornamento per innalzare l’asticella dell’offerta.
Un lavoro che, tra gli altri, ha partorito la soluzione Vaping Processing Unit, appena presentata in conferenza stampa al Parco dei Principi di Parigi, che “incorpora gli ultimi sviluppi in materia di sicurezza dei materiali, trasmissione di liquidi e calore e ricerca di materiali avanzati” e che “darà ai consumatori una soluzione completa”.

TECNOLOGIA CONTRO IL CONTRABBANDO

E che consentirà anche, ad esempio, di dar vita a ulteriori contromisure rispetto al mercato nero “La tecnologia di imballaggio integrata e la codifica QR a tre livelli offrono una maggiore tracciabilità, che combatte la contraffazione e le vendite illegali” spiega Potti Lan.
Il Parco dei Principi di Parigi, si diceva, crocevia del rapporto di marketing e sinergia con il Paris Saint Germain “Una partnership tra due leggende come Paris Saint-Germain e Geekvape è estremamente allettante.
Geekvape ha lavorato duramente per incoraggiare le persone a condurre uno stile di vita più sano.
Per me lo sport va di pari passo con uno stile di vita sano.
Geekvape e Paris Saint-Germain hanno le loro visioni, ma abbiamo anche costruito con successo una visione condivisa: ecco perché siamo riusciti a metterci al lavoro così velocemente.
Insieme, vogliamo incoraggiare le persone a condurre uno stile di vita sano”.

- Scritto da Italo Di Dio