Svapo Web Store Rivolta d’Adda “Sta andando bene e continuiamo a crescere”

0
326

Da cliente Svapo Web a imprenditore Svapo Web.
Il Franchising di successo continua a galoppare e, soprattutto, a restituire risultati a tempo zero, sin da subito.
Una delle ultime storie di successo è quella che sta scrivendo Claudio Colnaghi che, lo scorso 10 Dicembre, ha tagliato il nastro dello Svapo Web Store di Rivolta d’Adda, 8.000 anime in provincia di Cremona.
“Sta andando davvero bene – commenta Claudio – Ed il trend è in costante crescita.
La cosa non ci sorprende, del resto, ce l’aspettavamo considerando la forza e la qualità del brand.
Siamo soddisfatti di come sta andando, siamo soddisfatti della puntuale assistenza e vicinanza che ci viene fornita dall’azienda e dei prodotti a marchio”.

Da cliente ad imprenditore, come prima detto.
La sigaretta elettronica mi ha consentito di smettere di fumare – ci fa presente Claudio – Ho fumato per venti anni, nell’ultimo periodo ero arrivato a fumare anche tre pacchetti al giorno: era diventato un modo per scaricare lo stress e le ansie del lavoro.
Poi, undici anni fa ho conosciuto la sigaretta elettronica.

Tempo un mese e ho eliminato completamente le “bionde” dalla mia vita”.

“HO SMESSO CON LA E-CIG”

Ed ora quell’esperienza personale con la e-cig viene messa a servizio delle tante persone che affollano lo store e che, a loro volta, chiedono una soluzione per sottrarsi alla dipendenza dal tabacco.
A tutti dico la stessa cosa: la sigaretta elettronica non fa male, non si può demonizzare ciò che aiuta a smettere. Si migliora la salute e si risparmiano soldi”.
“La maggior tipologia che smette con la e-cig? Guardi –
conclude Claudio – Vi è un buon riscontro tra le donne ultra sessantenni”.
Da Nord a Sud, passando per Centro ed isole, l’ondata arancione di Svapo Web continua a “travolgere” l’Italia.
Accomunando tutti gli Svapo Web Store in un condiviso denominatore, quello del profitto immediato.
Ed il bello – ebbene si – deve ancora venire.

- Scritto da Italo Di Dio