Stati Uniti: un disegno di legge potrebbe limitare le usa e getta

0
106
Sheila Cherfilus-McCormick speaks with the media after being declared the winner of the South Florida 20th Congressional District by the Broward elections Canvassing Board on Friday, Nov. 12, 2021 in Lauderhill. ...SOUTH FLORIDA OUT; NO MAGS; NO SALES; NO INTERNET; NO TV...

In arrivo negli Stati Uniti d’America un regime di maggiore attenzione sulle sigarette elettroniche usa e getta.
Questo è quello che potrebbe aversi se passasse la proposta di disegno di legge, presentata alla Camera, che viene da Sheila Cherfilus-McCormick, membro democratico della Camera dei Rappresentanti per lo Stato della Florida.
La bozza normativA, in particolare, prevede di dare mandato alla Food and Drug Administration – Ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, dipendente dal Dipartimento della salute e dei Servizi umani – di aggiornare le sue linee guida e, in particolare, di farlo in modo tale da disciplinare in modo adeguato le modalità di commercializzazione e vendita delle usa e getta.
In particolare, come si apprende, si auspica una DISCIPLINA che possa andare a vietare la circolazione di tali prodotti monouso in varianti aromatizzate che non siano quelle a base di tabacco.
L’obiettivo quello di arginare la diffusione di tali tipologie tra i più giovani in un’ottica di tutela dei medesimi, per quanto la esponente ponga addirittura in essere un nesso con l’uso di stupefacenti.

L’INIZIATIVA DI CHERFILUS McCORMICK

“Troppi dei nostri giovani – ha fatto presente Cherfilus-McCormick – stanno sviluppando dipendenza da nicotina, così aumentando in maniera sensibile il rischio di sviluppare una futura dipendenza da altre droghe.
Sono ancora più turbata dal fatto – insiste la medesima – che produttori e fornitori cinesi stiano inondando il mercato statunitense di sostanze dannose e non regolamentate che stanno alterando lo sviluppo cerebrale e la vita dei nostri bambini”.
Il progetto di legge, in ogni caso, noto come HR 901, è stato deferito la scorsa settimana alla Commissione per l’energia e il commercio della Camera per la necessaria revisione e l’esame.
Lo schema troverebbe un sostegno politico abbastanza trasversale all’interno della Camera nonchè quello delle Compagnie del tabacco.
In buona sostanza, un piccolo giro di vite sulle monouso.

- Scritto da Italo Di Dio