Svapo Web Store Erba, l’entusiasmo di Anna “Subito incremento delle entrate”

0
422

Svapo Web quale garanzia di successo.
E la conferma – l’ennesima – giunge anche dallo store di Erba, attività che ha aperto i battenti appena lo scorso 1 Ottobre.
Quindicimila anime nella provincia di Como, punta estrema della Brianza, Erba è una cittadina che presenta una forte interazione con la Città metropolitana di Milano.
Ed è proprio qui che ha voluto dare corpo al proprio progetto Anna Gulli, titolare dello store con il supporto del compagno Ivan Insolia.
“Sono alla mia prima esperienza imprenditoriale.
La sigaretta elettronica? Si, già la conoscevo.
Da cinque anni sono una svapatrice e, grazie alla e-cig, sono riuscita a limitare il consumo delle sigarette.
Quello dello svapo è un mondo che mi ha appassionato sin da subito”.

E così la decisione di diventare un’imprenditrice del settore.
Tutte le ricerche condotte sul web per quel che riguarda l’apertura di negozi di sigarette elettroniche in franchising portavano a Svapo Web.
Per questo motivo ho contattato l’azienda avendo un primo approccio con Antonio Esposito (Franchising Manager & Tutor Svapo Web, n.d.r.) rimanendone molto positivamente sorpresa dalla professionalità e dall’umanità.
Pensai subito, come prima impressione, che in Svapo Web si lavorasse bene.
Stesse sensazioni anche interloquendo con Roberta Siciliano (Manager and Franchisee Management Svapo Web, n.d.r.).
Sono molto contenta di far parte di Svapo Web, è una realtà conosciuta ovunque.
Mi sono approcciata con persone che ho visto solo una volta ma che stimo molto”.

“QUATTRO PERSONE SU DIECI CHE ENTRANO NEL NEGOZIO CHIEDONO SOLUZIONE PER SMETTERE DI FUMARE”

Quanto allo store, la partenza è decisamente positiva
“E’ un negozio che viene guardato con ammirazione, sta iniziando a crescere.
Nel secondo mese di attività, abbiamo avuto un incremento degli incassi nella misura del 25 percentuale rispetto al primo mese”.

Quanto alla tipologia di clientela, ci fa presente Anna, “quattro su dieci sono persone che vogliono smettere e che ci chiedono un supporto.
A fronte di questa richiesta
– la conclusione – cerco di comprendere cosa e quanto fuma.
Reputo questo store una mia creatura”
.

- Scritto da Arcangelo Bove